Dopo il grande successo riscontrato nell'edizione 2013, il DDD avrà nuovamente il piacere di ospitare Dionissios Tsangaropoulos, storico fondatore di Delta Tracing e nome molto noto anche per via della sua esperienza nell'ambito della presentazione dei prodotti Autodesk e NVIDIA.
Sul palco del Teatro DDD, Dionissios terrà un case study su Delta Tracing, spiegando peraltro le ragioni per cui ha deciso di introdurre proprio Iray all'interno della sua pipeline produttiva. Successivamente, entrerà nel merito di Iray descrivendone le principali caratteristiche e le ultime novità introdotte nella versione 2015 di 3ds max.
 
Nella giornata di sabato sarà invece la volta del workshop relativo alla realizzazione di interni con Iray, in cui Dionissios si soffermerà sugli aspetti tecnici di maggior importanza nella definizione e nell'ottimizzazione delle scene di progetto.
 
Anche Dionissios Tsangaropoulos sarà attivo nell'ambito del Worksciopero. Nella sua postazione in Arena potrete assistere a dimostrazioni in tempo reale, di nome e di fatto, con alcune scene renderizzate con Iray. Dionissios rimarrà a disposizione degli ospiti del DDDper confrontarsi sia su questioni tecniche che su questioni propriamente creative.
 
Vi ricordiamo il link per registrarvi al DDD, la cui partecipazione è, come sempre, totalmente gratuita.
 
Seguono alcune immagini relative a lavori effettuati da Delta Tracing utilizzando Iray.
 
b096f399c6381c79fdd7aa91b64bb7b3
a189a50003f5f39389fba3e10fe29953
 
 
4ae71d523b6436697cede8fbf64376b7
deltatracing 03
[attach=7667:deltatracing_04.jpg]