Chaos Czech ha rilasciato Corona Renderer 6 per 3ds Max, l'ultima versione dell'edizione 3ds Max del renderer, aggiungendo un nuovo modello di cielo e un sistema di per la randomizzazione delle texture per evitare ripetizioni.

Questa versione implementa anche le funzionalità chiave di V-Ray,  tra cui l'adaptive environment sampling e controlli migliorati di bloom e glare.

Una delle caratteristiche esclusive dell'edizione di Corona Renderer 6 per 3ds Max è il supporto per la schiuma generata in Phoenix FD, il software di simulazione dei fluidi di Chaos Group per 3ds Max e Maya.

In più troviamo anche 78 nuovi materiali architettonici già pronti nella libreria dei materiali di Corona Renderer, tra cui cemento, piastrelle di ceramica, moquette e altri tipi di pavimentazione.

Per maggiori informazioni: https://blog.corona-renderer.com/corona-renderer-6-for-3ds-max-released/