Chaos Group ha annunciato Phoenix FD 4, la nuova versione del suo software di simulazione di fluidi per 3ds Max e Maya.


In questa nuova versione troviamo:

  • thinkingParticles integration — Adesso sono disponibili gli operatori Phoenix per ThinkParticles ed è quindi possibile emettere un fluido tramite le fonti Phoenix dalle geometrie di ThinkParticles
  • New Voxel and Particle Tuners — E' possibile modificare le proprietà di ogni voxel o particella durante la simulazione e creare o eliminare particelle in base a condizioni personalizzabili
  • Active Bodies — La simulazione dei corpi rigidi di base utilizzata con i liquidi di Phoenix adesso consente agli oggetti di galleggiare sul liquido o di essere spazzati via dalle inondazioni
  • Tex UVW — Possibilità di trasportare le coordinate delle texture lungo i fluidi durante la simulazione e usarle per effetti di rendering avanzati

Per conoscere tutte le novità introdotte da questa nuova versione vi invitiamo a leggere i changelog di Phonenix FD 4 per 3ds Max e Phoenix FD 4 per Maya.