Boundary First Flattening (BFF) è un'applicazione gratuita e open source per la parametrizzazione delle superfici. A differenza di altri strumenti per la mappatura UV, BFF consente la modifica in forma libera della mesh appiattita, fornendo agli utenti il controllo diretto sulla forma piuttosto che rimanere bloccati con ciò che fornisce il software. 

L'appiattimento iniziale è completamente automatico, con una distorsione matematicamente garantita come inferiore a qualsiasi altro strumento di mappatura. Lo strumento fornisce anche alcune tecniche di appiattimento all'avanguardia non disponibili nei software di mappatura UV standard come le singolarità dei coni, che possono ridurre drasticamente la distorsione delle mappe proiettate sulle superfici.

In questo video possiamo vedere il programma in azione


BFF è altamente ottimizzato, consentendo la modifica interattiva di mesh con milioni di triangoli. L'applicazione BFF è basata sul documento "Boundary First Flattening" di Rohan Sawhney e Keenan Crane.

Per maggiori informazioni potete andare sulla pagina ufficiale dell'applicazione oppure direttamente su GitHub all'indirizzo: https://github.com/GeometryCollective/boundary-first-flattening

Attendiamo i vostri commenti per sapere se questo nuovo modo di operare potrà veramente portare qualcosa di nuovo nel campo del mapping delle texture.