Blender Foundation ha svelato la sua roadmap per Blender nei prossimi cinque anni: major release ogni due anni, con Blender 3.0 previsto per il 2021 e Blender 4.0 nel 2023 e un'edizione stabile con supporto a lungo termine (LTS) ogni anno.

Le edizioni LTS, che inizieranno con Blender 2.83, conterranno meno funzioni sperimentali ma continueranno a ricevere correzioni dei bug per un periodo di due anni dopo il rilascio in modo da consentire agli studi di utilizzare un prodotto stabile e continuamente aggiornato.

La roadmap proposta è stata pubblicata dal presidente della Blender Foundation Ton Roosendaal sul blog Blender Developers e annunciata nel live streaming che potete vedere qui di seguito.

Per avere ulteriori informazioni: https://code.blender.org/2020/02/release-planning-2020-2025/