La release candidate per la prossima versione di Blender 2.70 è ora disponibile per il download
 
Le nuove funzionalità includono il supporto iniziale per volumetria in Cycles, e il rendering più veloce di capelli e texture. Il motion tracker adesso supporta le weighted tracks e ha migliorato il planar tracking. Per la modellazione ci sono nuovi Laplacian deform e wireframe modifier, insieme a un maggiore controllo nello strumento smusso. Il motore di gioco ora supporta i livelli di dettaglio degli oggetti. 
I primi risultati del nuovo progetto di interfaccia utente sono anche in questa versione, con decine di modifiche per rendere l'interfaccia più coerente e potente. Questa è anche la prima versione del multithreaded dependency graph, che rende la valutazione di vincoli e modificatori più veloce nelle scene con più oggetti. 
Per ulteriori dettagli, consultare le note di rilascio per Blender 2.70.