Rilasciato Blender 2.66.

Le principali features introdotte sono Dynamic Topology Sculpt (cioè un sistema di suddivsione dinamico della mesh durante la fase di sculpt, simile a quello dei maggiori software specializzati) e la possibiltà di utilizzare la simulazione dei Rigid Body anche al di fuori del game engine (grazie all'integrazione delle librerie Bullet Physics nel sistema di animazione).

 

Inoltre continua lo sviluppo del motore di rendering cycles: in particolare in questa release è stato introdotto il supporto alle particelle hair, ancora con qualche limitazione (non supportati GPU e motion blur).

 

Molte migliorie apportate alla user interface e all' usabilità, e oltre 250 bug fixes.

 

Links:

Release log completo

Una serie di video introduttivi alle nuove features su Blender Cookie

Download