Rilasciato Blend4Web 16.11, il popolare programma open source per la realizzazione presentazioni 3D interattive web based.

La caratteristica forse più attesa e sicuramente di maggior rilievo in questa versione è il supporto diretto per i materiali realizzati per Cycles, il motore di render unbiased utilizzato da Blender862d3f11b0c7370f03da0ed0dfb52acf.jpgOvviamente, dato che i materiali dovranno essere resi in realtime si è dovuti scendere a qualche compromesso ma i risultati sono comunque ottimi.

La lista completa dei nodi attualmente supportati (ancora in fase sperimentale) può essere trovata qui.

Le novità introdotte ovviamente non finiscono qui e tra le principali troviamo:

  • new API module for facilitating first-person controls, 
  • upgraded Petigor’s Quest game with source files, 
  • the text editor introduced in the Project Manager

Per tutte le informazioni su questa release vi rimandiamo alla pagina: https://www.blend4web.com/en/community/article/296/