Lo sviluppatore Jeremy Hu, ha rilasciato AutoRemesher, un nuovo e interessante strumento di auto-retopology open source destinato a convertire le mesh di origine in geometrie all-quad pulite e facili da gestire.

Il set di strumenti, che è ancora in versione alpha, sarà integrato in Dust3D, un cross-platform modeling software anch'esso open source, e offrirà un'alternativa agli strumenti di remeshing nativi

In questo thread su BlenderArtists.org gli utenti hanno pubblicato delle immagini che mostrano i risultati ottenuti con il tool, inclusi i confronti con gli strumenti di remeshing nativi di Blender basati sulla libreria open source di QuadriFlow.

64135a7fc6cea2307b1c48f10ac41b85.png

I primi test suggeriscono che i tempi di elaborazione sono accettabili e che AutoRemesher talvolta produce una topologia migliore di QuadriFlow, sebbene i risultati varino da modello a modello e tra le parti di una mesh.

Per maggiori informazioni: https://blogs.dust3d.org/2020/06/19/auto-remesher/

Repository su github per scaricare sorgente e/o eseguibili: https://github.com/huxingyi/autoremesher