Il team di sviluppo di Armory ha aggiornato ArmorPaint, un promettente strumento di painting 3D open source, che si presenta come una possibile alternativa a Substance Painter.

Sviluppato dallo stesso team che c'è dietro al motore di gioco open source Armory, ArmorPaint è uno strumento di painting tridimensionale standalone in grado di generare mappe PBR da utilizzare in altri motori di gioco o software DCC.

Come Substance Painter, ArmorPaint consente agli artisti di modellare i modelli dipingendo direttamente sulla loro superficie in una finestra 3D in tempo reale.

Gli utenti possono importare risorse 3D in OBJ, FBX e, a partire dall'aggiornamento 0.7, in formato STL o come file di scena di Blender. Le mappe invece possono essere importate in una gamma di formati 2D standard, inclusi PSD e HDR.

il software sfrutta la GPU ed è in grado di dipingere mappe 16K in maniera fluida se si utilizza una scheda grafica di fascia alta.

Come abbiamo detto ArmorPaint è un software Open Source per cui se volete potete scaricarvi il sorgente potete farlo direttamente da GitHub e compilarlo gratuitamente. 

Se volete supportare lo sviluppo invece (ed avere meno grattacapi) potete scaricare direttamente l'eseguibile già compilato al costo di soli 16€, tutti gli aggiornamenti saranno inclusi gratuitamente.