AMD FireRender è un plugin gratuito per 3ds Max che implementa un ray tracer fisicamente accurato e che fornisce un'esperienza di utilizzo semplice e completamente integrata nel software con un'estesa libreria di materiali.

Al contrario di molti altri ray tracer, AMD FireRender è stato sviluppato utilizzando le OpenCL v1.2 e può quindi girare su qualsiasi hardware beneficiando dell'accelerazione sia della GPU che della CPU!

e78da77aa0c44667918aeb42672feb6d.png

Attualmente il prodotto è in fase di Beta Testing ed è integrato con la versione di 3ds Max 2016.

Ecco le 10 feature che caratterizzano il prodotto:

  • It’s FAST. Settings-less global illumination engine delivers physically accurate, photorealistic renderings in seconds to minutes, without any prior knowledge of complicated rendering or material setups.
  • Built on OpenCL™; it’s HARDWARE and Brand-AGNOSTIC, runs on most existing GPUs and CPUs.
  • It’s EASY to use. A push-button global illumination solution, with physically accurate materials that are seamlessly combined with existing 3ds Max® maps; existing 3ds Max® photometric lights can be used as well. Also, to help newcomers, most existing scenes will be rendered without need for major rework.
  • INTEGRATED MATERIALS are simple to use and editable in the 3ds Max® Material Slate Editor as nodes.
  • It comes with a helpful and beautiful MATERIAL LIBRARY, ready to use out of-the-box. Artists can use, easily adjust, and quickly learn to make their own materials.
  • ACTIVE SHADE VIEWPORT INTEGRATION means you can work with AMD FireRender in real time and see changes in your scene as you make them.
  • PHYSICALLY CORRECT materials and lighting allow you to make true design decisions.
  • EMISSIVE AND PHOTOMETRIC LIGHTING, as well as lights from HDRI environments to blend a scene with its surroundings.
  • Supports Radeon Pro Duo and AMD XConnect™. Plug your laptop in for even faster rendering.
  • It’s FREE

Sul sito ufficiale potete scaricare il software nonché trovare alcuni interessanti tutorial che ne mostrano l'utilizzo.

UPDATE 17 Giugno

AMD ha aggiornato la documentazione ufficiale di Firerender, precisando alcune informazioni che erano rimaste ancora indefinite, come il supporto ai materiali esterni a quelli nativi di max, per ora non supportati. Firerender continua l'implementazione delle proprie feature, tra cui una promettente libreria di materiali proprietari, anche se non è ancora stata menzionata alcuna possibile data di rilascio. Il software si trova attualmente in fase di beta test.