Nello sconfinato panorama dell'open source, a volte cosi bistrattato, si trovano risorse che hanno in serbo un grande potenziale (Blender per citarne uno). Agama Materials ad esempio, è un programma di painting 2/3D (in stile  Substance Painter) e basato su nodi (in stile Substance Designer) per la creazione di texture e PBR. E' possibile importare all'interno di Agama oggetti 3d in formato .fbx e .obj per poterli poi pitturare con pennelli editabili su livelli multipli di texture. Il tutto può essere effettuato direttamente sul modello 3d o nell'area di lavoro UV. 

59f18e67ac3658970c368dcc2bee6ee8.png

(Come appare l'area di lavoro painting durante la creazione dei materiali)

e21e46c7dbdaae89a681bf8b59ed8af2.png

(comparazione della resa dei materiali dopo l'ultimo rilascio alla Versione 0.12)

Tra le molte caratteristiche spiccano un flusso di lavoro non distruttivo, annullare qualsiasi azione o modificare la risoluzione all'istante, una creazione semplice dei materiali procedurali con già più di 60 nodi pronti all'uso, il supporto per UDIM.

d7bd7274efd41897a2f242a08c10cbba.png

Di contro è che Agama funziona esclusivamente su PC Windows 10 ed è inoltre necessario disporre di una GPU compatibile con Vulkan. 

Programma ancora in fase embrionale, nasconde in se grandi potenzialità di crescita, soprattutto se supportato a dovere dalla comunità mondiale.


Per maggiori informazioni e download: https://agamamaterials.com

Discord Server 

Itch.io Page