Il team di Adobe Research sta esplorando che cosa potrebbe diventare Photoshop se utilizzasse una tela 3D invece del classico piano 2D. Con questo Interactive Sculpting project, invece di disegnare pixel, l'utente è in grado di utilizzare voxel a tre dimensioni utilizzando gli stessi strumenti che è sempre stato abituato ad utilizzare all'interno di Photoshop.

In questo video vediamo inoltre l'innovativa interazione con il tablet che permette di utilizzare pen e touch contemporaneamente.