Adobe, che nel Gennaio di quest'anno ha acquisito Allegorithmic, ha modificato le licenze per tutti i prodotti Substance rimuovendo la licenza perpetua e proponendo soltanto quella tramite subscription.

Gli abbonati che hanno acquistato una licenza prima di Novembre 2019 hanno tempo fino al 31 ottobre 2020 per richiedere una licenza perpetua secondo lo schema rent-to-own esistente. Anche gli utenti con una licenza perpetua potranno richiedere il rinnovo della manutenzione entro quella data.

Da ora in poi, i prodotti Substance saranno disponibili solo attraverso substance3D.com come abbonamento che includerà Substance Painter, Substance Alchemist, Substance Designer e 30 download al mese da Substance Source.

Le licenze indie perpetue per Substance Painter e Substance Designer per il momento continueranno a rimanere disponibili per l'acquisto tramite Steam.

NB: la notizia ufficiale è stata data sul forum ufficiale il 1 Ottobre ma è stata evidenziata oggi da CGPress.com.