Adobe ha annunciato una nuova applicazione per il video editing chiamata Project Rush che sarà rivolta più al mercato consumer e agli editori di Social Media.

Rispetto ad applicazioni professionali come Premiere, Rush si concentra sulla semplicità di utilizzo rendendo l'editing quotidiano un processo rapido, con automazione e modelli che aiutano nelle attività di tutti i giorni come per esempio la pubblicazione dei contenuti direttamente su piattaforme di social.

L'applicazione permetterà inoltre di poter sviluppare un progetto iniziandolo su un device e terminandolo su un altro senza problemi anche cambiando da desktop a mobile.

Di seguito possiamo vedere un breve video che ne mostra l'utilizzo

Project Rush sarà disponibile entro la fine di quest'anno.