Adobe ha annunciato un aggiornamento di Project Alchemist, il suo strumento per la creazione, la gestione e l'elaborazione dei materiali mediante flussi di lavoro procedurali, basati su acquisizione o basati su intelligenza artificiale.

In questa versione sono stati introdotti 12 nuovi filtri tra cui uno strumento per aggiungere i ritocchi ai metalli, uno strumento di muro di mattoni, un tool per creare variazioni a partire da trame scansionate, un generatore di ghiaia, acqua, filtri per generare la corrosione e molto altro. Viene inoltre aggiunta una nuova modalità di anteprima per le trame di tessuto.

Anche l'interfaccia è stata migliorata per facilitare la navigazione, la gestione dei materiali e l'importazione. 

I materiali possono ora essere esportati in formato .sbsar per l'uso in Substance Player o qualsiasi altra applicazione che abbia un plug-in di substance come 3DS Max, UE4, Unity o altro.

Per maggiori informazioni: https://www.substance3d.com/blog/project-substance-alchemist-new-content-more-fun