La software house italiana 3Dflow ha appena rilasciato la versione 4.5 di 3DF Zephyr, con tante novità e miglioramenti sia nella tecnologia che nell’esperienza di utilizzo.

3DF Zephyr è un software pensato per la ricostruzione 3D a partire da fotografie e frame estratti da video realizzati con qualunque tipo di attrezzatura, low-cost o professionale.

3DF Zephyr è inoltre il primo software di fotogrammetria ad avere un modulo in grado di gestire in modo completo anche scansioni acquisite con strumentazione laser scanner.

Le sue applicazioni interessano una pluralità di ambiti, che vanno dalla fotogrammetria aerea al rilievo topografico fino all'architettura e all'archeologia, senza contare le possibili applicazioni nel campo del design, del body-scanning e del game development.

 

3DF Zephyr 4.5 introduce i seguenti miglioramenti alla propria tecnologia di ricostruzione 3D:

Filtro miglioramento dettagli mesh – nonostante non aggiunga accuratezza fotogrammetrica, il filtro porta ad un aumento del micro dettaglio e ad un risultato visivo della mesh notevolmente migliorato.

UI migliorata – l’interfaccia utente di Zephyr è stata ottimizzata per rendere il software ancora più facile da usare. La nuvola di punti densa e la mesh sono ora generate assieme, inoltre sono stati aggiunti dei preset per la generazione della mesh con texture e un preset “generico” utile per la maggior parte dei casi di utilizzo.

Normal maps e displacement maps – è ora possibile generare ed esportare normal maps e displacement maps direttamente dall’interfaccia di Zephyr.

Nuovo algoritmo di UV-packing delle texture – questo algoritmo è stato sviluppato per migliorare la mappatura texture UV in modo da sprecare meno spazio possibile rispetto alla versione precedente.

Supporto mouse 3D e display 3Dstereo – è stato aggiunto il supporto sia per i mouse 3D di 3Dconnexion che per i display 3D stereo come quello 3D PluraView di Schneider Digital.

Importazione file DXF – è ora possibile importare elementi di disegno in formato DXF, incrementando l’interoperabilità di Zephyr con software CAD di terze parti (solo 3DF Zephyr Aerial).

Nuovo algoritmo di generazione ortofoto– con la nuova versione non vi sono più vincoli di risoluzione dell’ortofoto, la quale può essere esportata come un unico file BigTiff (solo 3DF Zephyr Aerial).

Importazione Geoidi – 3DF Zephyr ora supporta la possibilità di importare Geoidi per la georeferenziazione (solo 3DF Zephyr Aerial).


Tra i nuovi strumenti che meritano di essere menzionati:

  • Maggior dettaglio estratto durante le fasi di estrazione nuvola densa/mesh
  • Il filtro di intensificazione mesh è stato migliorato per estrarre ancora più dettagli
  • La fase di multiview stereo è stata velocizzata ulteriormente
  • Miglior algoritmo di UV-packing durante la generazione della texture
  • Per ottimizzare la computazione, ora la nuvola densa e la mesh vengono computate assieme per default. E’ comunque possibile generare separatamente questi elementi se desiderato.
  • Aggiunto un nuovo preset “generico” utile per la maggior parte dei casi.
  • La pagina del wizard per la generazione texture offre ora anche dei preset
  • E’ ora possibile generare normal maps e displacement maps (in object space e tangent space) da una mesh high-poly ad una textured mesh low-poly
  • Tutti gli elementi dello spazio di lavoro ora possono essere riorganizzati nell’ordine desiderato
  • Aggiunto il supporto a mouse 3Dconnexion
  • Aggiunta un’opzione per estrarre tutti i frame da una sequenza video
  • Aggiunto il supporto quad buffer per monitor stereo (solo 3DF Zephyr Pro e 3DF Zephyr Aerial)
  • L’ordine dei punti di controllo ora può essere riorganizzato a piacimento (solo 3DF Zephyr Pro e 3DF Zephyr Aerial)
  • Aggiunte hotkeys per cambiare immagini durante la selezione di punti di controllo (solo 3DF Zephyr Pro e 3DF Zephyr Aerial)
  • Il rapporto in PDF è stato completamente riscritto (solo 3DF Zephyr Pro e 3DF Zephyr Aerial)
  • E’ possibile caricare dei geoidi personalizzati per georiferire il progetto (solo 3DF Zephyr Aerial)
  • Il processo di generazione ortofoto è stato velocizzato (solo 3DF Zephyr Aerial)
  • Le ortofoto esportate in tile ora possono anche essere esportate come un unico file BigTiff (solo 3DF Zephyr Aerial)
  • I file tiff delle ortofoto ora possono essere esportate sia con valore alfa e valore nodata per la trasparenza (solo 3DF Zephyr Aerial)
  • Aggiunto il taglio intelligente automatico dei bordi delle ortofoto (solo 3DF Zephyr Aerial)
  • Nuovo strumento di estrazione terreno con filtro CSF (solo 3DF Zephyr Aerial)
  • E’ possibile importare polilinee e punti da DXF (solo 3DF Zephyr Aerial)

L’elenco completo delle novità della versione 3DF Zephyr 4.5 è disponibile qui: https://www.3dflow.net/it/3df-zephyr-4-500-e-ora-disponibile/

E' possibile scaricare e provare la versione Lite, Pro o Aerial di 3DF Zephyr 4.5 al seguente indirizzo: https://www.3dflow.net/it/3df-zephyr-evaluation-download-page/