3Dflow ha appena rilasciato la versione 3.1 di 3DF Zephyr

3DF Zephyr è un software finalizzato a ricostruire modelli 3D a partire da una serie di fotografie e frame estratti da video realizzati con qualunque tipo di attrezzatura, low-cost o professionale.

Le sue applicazioni interessano una pluralità di ambiti, che vanno dalla fotogrammetria aerea al rilievo topografico fino al body scanning, senza contare le possibili applicazioni nel campo del design, del reverse engineering e del game development.

Prodotto dalla software house italiana 3D Flow, 3DF Zephyr 3.1 introduce alcune interessanti novità:

Nuovo algoritmo di generazione texture

Ci siamo impegnati moltissimo per migliorare il nostro già allo stato dell’arte algoritmo di generazione texture: ora i colori sono ancora più fotorealistici, con un miglior bilanciamento del colore anche in condizioni di illuminazione poco ideali. Il color bleeding è molto più raro e la transizione è molto più naturale.

9ddc0ad97e809d4ccf21167ec60dcf58.png


Supporto ai formati raw

I formati di file raw come .NEF, .CR2, .ARW2 e.ORF sono supportati nativamente.

Supporto Bubble view / decomposizione foto equirettangolari

E’ ora possibile decomporre fotografie equirettangolari, rendendole delle normalissime fotocamere. E’ inoltre stata inserita la prima iterazione al nostro supporto bubble view, le quali verranno importate automaticamente da certi formati di file di scansioni laser (e57 multiscan per esempio). Inoltre, è possibile estrarre mesh da nuvole di punti importate senza la necessità di fotocamere nello spazio di lavoro.

Supporto schermi 4K

finalmente il supporto a schermi 4K è ufficiale!

E' possibile scaricare e provare 3DF Zephyr 3.1 su www.3dflow.net

Per tutte le informazioni è possibile inviare una mail a info@3dflow.net