Autore: Otto83
TItolo: Shamano
Modellazione: 3ds max 2012
Post: Photoshop

Il lavoro e' stato creato insieme a Sara Spano (http://saraspano.blogspot.com/) e Claudio Clemente (http://www.claudioclemente.com/).
shamano DEF


Dal concept al final

Il concept, la modellazione e le texture sono a carico di Claudio.
Il character era nato per essere la mascotte di Animatika, scuola di 3d a Roma (http://www.animatika.org/).


Modeling

Il modello è stato creato con ZBrush per la ma mesh in Hight Dedinition e poi rotopologizzato con 3D Studio Max.

Le parti principali sono il corpo e la testa del lupo che abbiamo tenuto separata.  

Model

Texturing e Shading

Le textures  sono state poi fatte con Photoshop, prendendo spunto da diverse immagini on line per i disegni del corpo.

Sono state realizzate oltre al color e alle normal, per la definizione dei dettagli sia sul corpo che sugli oggetti come gonnellino, tronco e bastone, anche i vari strati Scatter per l'uso del Vray-SSS come shading base della pelle.

Immagine inserita

Tutto lo shading è stato lavorato in 3D Studio Max 2012.

Shading


Lighting

Lo shading e il lighting e' stato fatto da me.

Il mio approccio all'illuminazione di still è molto semplice quanto efficace, inizio posizionando la mia KeyLight e attivo le ombre, quando questa luce mi da il giusto contrasto inizio ad aggiungere dettaglio con le altre luci.

Lavoro su una luce alla volta, quindi spengo la keylight e accendo la backlight quendo questa mi da il giusto distacco dallo sfondo del personaggio con l'intensità allora passo alla successiva, in questo caso avendo il personaggio a 3/4 come posa, con la fire Light e la extra light o  ho dovuto lavorare contemporaneamente per capire quento venivano influenzate a vicenda e quanto si annullavano.

Immagine inserita


Mattepinting e Post

La post, è stata a carico di Sara.

Lei in un primo momento mi ha fornito una tavola chiamata Color Key che aiuta i lighter (generalmente in anumazione) per avere una coerenza tra scena precedente e scena seguente.

Da questa colorkey io mi sono regolato sulla parte di illuminazione visto che lei sapeva come stava creando l'enviroment che io ho visto solo in un secondo momento.

Per il mattepainting Sara ha creato questa ambientazione molto calda con montagne e luce di tramonto che crea la perfetta atmosfera per l'idea che avevamo sul concept generale dell'immagine.

Immagine inserita

Sul nostro render poi è andata ad aumentare i dettagli che erano poco rilevanti con la sola mappa di normal, ha aggiustato il riverbero della fiamma sul personaggio e la vegetazione circostate dando profondita all'immagine con essa.

Per finire ha aggiunto il pelo alla testa del lupo, e come tocco finale ha ricreato una fiamma a richiamo di uno spirito che il nostro character voleva appunto invocare, come da concept.

---
Questo articolo è stato importato automaticamente dal forum il 31/lug/2014
Per vedere il post originale e/o i commenti sul forum prima di quella data clicca qui