Autore: Cardinal
Titolo: Queen portrait
2d concept and painting: Sara Spano
Modellazione: Cinema 4d - Zbrush
Render: -interno-
Post Processing: Photoshop

Immagine inserita



Concept

Il nostro intento era quello di rappresentare una regina in posa da ritratto, con sguardo altezzoso e indignato.
Sara si è dedicata del concept e alle bozze, consigliandomi anche durante la lavorazione stessa.

1



Modeling

Il modello è stato creato interamente attraverso la tecnica box modeling: busto, corpetto, gonna, maniche, mani, capelli e collare sono stati modellati separatamente.

3


2


Il gatto è stato modellato in posa neutra e successivamente messo in posa con Zbrush usando maschere
e move tool.
Successivamente è stato ritoccato con l’aiuto di soft selection e deformatori.

Un lattice deformer è stato usato per la testa, mentre le braccia sono state modellate in posa e ritoccate con un deformer tool.
Per le mani ho usato una semplice joint chain.

4


La modellazione dei capelli ha richiesto una semplice geometria e una volta raggiunta la forma desiderata, ho ricavato le spline seguendo la direzione longitudinale, uniformando tutti i punti come punti d'inizio (usando set first point)
Dopodichè le spline sono state convertite in capelli e clonati per dar volume.
Per le fibre è stato usato un noise nei canali friz, kink e specular. Alla fine è stato attivato
il backlight color per evidenziare il controluce.

5



Texturing

Le Texture sono state realizzate in bodypaint con i seguenti livelli:

  • color in multilayer per le mappe di base in aggiunta ad un leggero fresnel per accentuare la luce delle pieghe;
  • diffuse per evidenziare il dettaglio degli ornamenti con una una mappa floreale;
  • specular in multilayer con la stessa mappa usata nel diffuse aggiunta ad un leggero noise rendendo la stoffa quasi opaca e trama floreale lucida;
  • bump realizzato in multilayer con la mappa floreale, trama tessuto e noise.
  • Per la pelle del gatto e della donna sono stati usati color map, bump, specular (dipinti direttamente sul modello in bodypaint) e normal (da Zbrush).

6


Lo scatter è stato ricavato in post. Ho eliminato le zone nere dell’ambient occlusion nelle zone dove sarebbe stato
evidente lo scatter e l'ho compositato 2/3 volte per enfatizzare l'effetto in quelle zone
Una simulazione di SSS sul mento e naso e stato realizzato da sara in photoshop.


Lighting

L’illuminazione si compone di una luce diretta sulla sua destra, due spot per il controluce, una
omni che agisce solo sui peli del collare per accentuarne la traslucenza, uno spot di riempimento, uno spot
dal basso e un oggetto ambient al 5%. La luce area è settata con decay inverse square con area shadow,
Tutte le altre luci sono settate con decadenza lineare con soft shadow.


Rendering & Compositing

Il render finale è stato suddiviso nei diversi passaggi:

7


Sara ha lavorato sul modello curando l’attaccatura dei capelli, i ciuffi, regolando i contrasti di luce e le ombre.
Alla fine, l’immagine finale è stato unita allo sfondo.

:hello:

---
Questo articolo è stato importato automaticamente dal forum il 31/lug/2014
Per vedere il post originale e/o i commenti sul forum prima di quella data clicca qui