Ciao a tutti, mi chiamo Lorenzo e sono un architetto che ormai fa il 3D Artist a tempo pieno da quasi 10 anni per un azienda nel modenese.

Visto l'interesse dimostrato per il mio ultimo lavoro vi mostrerò come sono riuscito a realizzare il materiale che mi interessava studiare: la schiuma.

Mi soffermerò principalmente sulla schiuma del bicchiere, anche perché, modellazione a parte, la schiuma della bottiglia è stata ottenuta con lo stesso identico principio e la restante parte dei materiali sono materiali base (vetro, birra, acqua etc. etc..)




REFERENCE

Come per tutti i miei lavori prima di avviarmi a fare qualcosa di complesso cerco di documentarmi il più possibile su quello che vado a fare.

In questo caso mi serviva capire quali forme e quale densità aveva la schiuma della birra sia sulla bottiglia che nel bicchiere. 

Considerando che ogni birra produce una schiuma di densità, colore e con quantità di bolle diverse ho cercato di guardarne il più possibile. 

0ec3e2c9c7f7da28ed5ff73879711ac0.jpg



MODELLAZIONE E MAPPING


Documentatomi a sufficienza sono partito dalla modellazione dell'oggetto principale: Il bicchiere.2c64e6492581f2f6c10215e6b917e54a.jpg

Modellato il contenitore, ne ho selezionando i poligoni interni ho utilizzato la parte inferiore per ottenerne la parte liquida della birra, mentre la parte superiore è stata utilizzata per realizzare la geometria base della schiuma.

c3150f514d890bda2a0acaf7b847c58a.jpg

Dopo vari tentavi per ottenere il risultato che volevo ho deciso di percorrere la via più semplice: avere due superfici sovrapposte che lavorassero al contrario.

Procedo quindi alla selezione della parte superiore ed a scinderla come copia (quella che nella seconda immagine vedete staccata), che utilizzerò successivamente, ed inizio la lavorazione della parte volumetrica.

Creo una mappa dei vertici per fondere meglio i due materiali che ho realizzato in base alle mappe preparate per le bolle superiori e laterali e procedo con il mapping:



24c8c8a087e379b88e8ed273db7b41ec.jpg

024e7954ea3a9b1976dd24ee8805addd.jpg

Lavorando prima con un materiale lambertiano, ho settato il displacement in negativo su questa geometria in modo da avere la parte "scavata dalla bolla". 

Sono passato poi alla superficie che avevo staccato in precedenza e che sarà quella che simulerà le bolle: ho mantenuto, chiaramente la stessa mappatura della schiuma per far coincidere le bolle che sporgono con il buco ottenuto ed aggiunto una mappa di opacità per evitare che il materiale delle bolle vada a contaminare quello sottostante. Le mappe utilizzate sono queste: 

4d148c011004dc7b5208c4696aef77ca.jpg

il risultato ottenuto è questo:


50f3996d5c17ae0deb688bce157c264f.jpg


La maggior parte dei dettagli, invece,  (bolle, gocce di condensa) sono ottenute con Mograph (C4D).

Le bolle interne e quelle tra schiuma e birra sono state fatte con delle semplici sfere duplicate con Mograph:

  • le prime sono bolle duplicate in modalità griglia e randomizzate attraverso il modificatore random;
  • le seconde invece sono state duplicate su una selezione di poligoni della geometria della schiuma ( segue immagine)

f147a41790b374a41335234f314a7e3f.jpg


La condensa è stata fatta copiando con Mograph, in base ad una mappa in bianco e nero, delle gocce modellate


8194c35e23f390fdf5d3a25712155e83.jpg


50d2ad7ff7c07966d119897f2448415a.jpg



MATERIALE

Di qua son partito a lavorare sul materiale, principalmente sul quello volumetrico della schiuma per la parte superiore e quella inferiore.

Questo è il materiale per la parte superiore della schiuma:

562f06edf73f94663a30cfdd4392940e.jpg

Questo, invece, il materiale per la parte laterale della schiuma:

a8b6faca9059566f8372d6e36fc3d184.jpg

e questo è quello delle bolle, che come potete vedere è un materiale semplicissimo.

b2c7ef0456c571edbb68a9f77afb48f1.jpg

ottenendo questo risultato


bfb165c2ab4fef64b74410ac351d134b.jpg


Vi ringrazio per aver letto il mio primissimo "Making Of" e spero di essermi spiegato per bene :)


Lorenzo