Autore: Nio3d
Titolo: Accendi il natale
Modellazione: 3ds max
Render: Vray
Post Processing: Photoshop

nio3d



Concept

Visto il titolo del contest “ACCENDI IL NATALE”, svoltosi qui su treddi.com, la prima idea che mi è venuta in mente è stata: “accendere=fuoco, bombe, esplosioni e chi più ne ha più ne metta!”, poi ragionandoci un po’ su ho preso un’altra strada ovvero: “ accendere=sentimenti, speranze,gioia”. E quindi ho cominciato a modellare la storia di questa bimba, non molto fortunata, che durante la notte di natale scopre che i sogni a volte si avverano.


Reference

Come reference per la bambina dopo varie ricerche, ho optato per la bimba del corto “One Man Band” della pixar, che con i suoi occhioni giganteschi, mi sembrava adatta alla situazione.

1


2



Modeling

Per il viso della bimba, sono partito da un piano per poi giungere alla modellazione finale tramite estrusione dello stesso. E’ stata questa per me un’occasione per inaugurare la modellazione di un volto umano(anche se molto semplice).
  Per ottenere gli occhi, ho seguito un tutorial di Adam Baroody, che potete trovare a questo indirizzo: Link

3


Stessa cosa per le trecce della bambina, ho trovato un tutorial per Maya, ma che può essere eseguito tranquillamente anche all’interno di 3dsmax, e che si trova a questo indirizzo: Link

4


Per il resto della bambina nessuna tecnica particolare, sono partito da forme semplici come box e cilindri per fare i pantaloni, la giacca le scarpe e tutto il resto.
Un ruolo importante nella scena lo ha avuto il Vrayfur, che ho utilizzato per ottenere tutta la peluria presente in scena, compreso l’orsacchiotto e l’addobbo intorno “all’ombrello, albero di natale”.


Texturing & lighting

Ho creato la texture del viso in Photoshop, disegnando sopra la mappa UV ottenuta in 3dsmax.
Per il vestiario della bambina (guanti, cappello, giacca) ho utilizzato foto di tessuti insieme al displace di Vray. Displace usato anche per l’asfalto, il muro, la neve e la base dell’albero di natale.

5


Il setup delle luci è il seguente:
- 2 target spot per simulare i lampioni.  Quello sullo sfondo con una luce bluastra, mentre quello sui personaggi con una colorazione arancione.
- Una Vraylight tipo Spere davanti alla bambina, per illuminare meglio il viso.
- Una Vraylight tipo Plane sulla destra di colore giallo.

6



Rendering & Compositing

Il setup di rendering prevede:

-Primari bounce su Irradiance map impostato su High
-Secondary bounce su Lightcache di default

Ho attivato anche il “Render Elements” del Vraylighting ed ho renderizzato anche una versione in Ambient Occlusion.

Ho compositato il tutto in Photoshop, regolando i livelli e applicando un leggero effetto glow.
Con la tavoletta grafica ho in seguito aggiunto lo sporco sugli indumenti della bimba e altri capelli, sia sulle trecce che sulla fronte. .

:hello:

---
Questo articolo è stato importato automaticamente dal forum il 31/lug/2014
Per vedere il post originale e/o i commenti sul forum prima di quella data clicca qui