Vai al contenuto
Cantata Dei Pastori
By: D@ve 3.714 •

Cantata Dei Pastori

Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0
Cantata dei Pastori (Italia, 2012)

Regia e Sceneggiatura: Nicola Barile.
Art director: Cecilia Latella ed Amerigo Pinelli.
Responsabile produzione: Antonio Funaro.


Si prepara a sbarcare sul piccolo schermo la Cantata dei Pastori, cartoon tutto napoletano che ripercorre le vicende di Razzullo e Sarchiapone, protagonisti dell’opera scritta dal gesuita Andrea Perucci nel 1698.
Progetto tutto ambientato nei Campi Flegrei che per cinquanta minuti si trasformano in una Betlemme fantastica ed onirica: “Un rinnovamento dell’opera tradizionale” – spiega il regista e sceneggiatore Nicola Barile, intervenuto sul linguaggio per adattare il napoletano alla lingua italiana barocca dell’epoca.
Un progetto firmato Mad, neonata factory specializzata in animazione fondata dal produttore cinematografico Luciano Stella, che con i musicisti Antonio Fresa e Luigi Scialdone  - autori delle musiche - ha trasformato lo storico edificio de l’Oro di Napoli in un luogo energetico e creativo in cui giovani talenti si incontrano, sperimentano e condividono idee che sappiano coniugare alla tradizione culturale del nostro territorio le più innovative soluzione audiovisive.
Un cartoon che alterna alla tridimensionalità dei personaggi veri e propri disegni.

CH Benino

Sentiamo dal responsabile di produzione Antonio Funaro alcuni dettagli in più riguardo la Cantata dei Pastori.
(T) Buon giorno Antonio.

(AF) Buon giorno, sono un fan di Treddi.com, a prescindere da tutto questo.



(T) Grazie Antonio. Che ruolo svolgi nella produzione?

(AF) Bella domanda. La mia principale mansione è quella di prendere le redini e di permettere a questo carro di arrivare a destinazione. Come? Supervisionando la produzione, aiutandola attivamente in alcune delle sue fasi tecniche. Ad esempio sarò il direttore dell'illuminazione.
Quello che mi interesserà fare è creare una famiglia in remoto, nessuno lasciato da solo, tutti insieme per un unico obiettivo comune: far arrivare questo cartone in consegna in visione del fatto che possa nascere dell’altro, successivamente. Voglio dire, il mio orizzonte è ben più lontano.
Spero di riuscirci al meglio, spero di riuscirci grazie a Mad, grazie alle persone che ci stanno già lavorando e alle altre che ne saranno coinvolte. Non dimentichiamo mai che questo lavoro è fatto di Storie e di Persone.

CH Sarchiapone

(T) Un cartoon di 50 minuti, puoi spendere due parole in merito?

(AF) Questa produzione seppur proporzionata alle possibilità attuali del nostro paese è comunque una grande opportunità per inventarci (uso questa parola non a caso) un mercato che quì non esiste, un investimento vero e proprio per un mondo che può riguardare l’Italia come già accade per gli altri paesi da tempo.

(T) Dunque in Italia?

(AF) In queste settimane ho avuto modo di osservare ed apprezzare molti Show Reel di animatori italiani, ma anche di riggers, modellatori e TD.
Queste persone non hanno nulla da invidiare alle persone che lavorano all’estero, se non l’opportunità di farlo, quindi sono del parere che oggi... oggi servano le opportunità per queste persone. Spero, speriamo di avere un organico interamente italiano.
Mad con me in prima linea è pronta a produrre un cartoon 3d di alta qualità, con le migliori risorse umane che riusciremo a trovare.

(T) Dunque quella che proponete è un'opportunità da non lasciarsi sfuggire.

(AF) Si, certamente. Per Mad, una società giovane, e anche per chi entrerà a far parte di questa produzione si aprirà un varco importante nel mondo del lavoro, attualmente le produzioni di questo calibro sono molto rare nel nostro paese, e spesso, per via della nostra economia la prima cosa che si pensa è quella di portare il lavoro fuori dal nostro paese, ma come si esce dalla crisi così? Bisogna darsi un pizzico (l’ennesimo forse) sulla pancia ed investire su noi stessi, sul nostro mestiere e sul fatto di creare la possibilità di farlo nel nostro paese contribuendo a far crescere le nostre possibilità. Voglio dire, è un tentativo penso intelligente.

(T)A che punto è la produzione?


(AF) Stiamo completando la pre-produzione e ci accingiamo ad iniziare la fase operativa, questione di 30-40 giorni per entrare nel pieno della produzione vera e propria.

(T) Quanto durerà?


(AF) Circa 10 mesi, la consegna ultima è prevista per Novembre 2012!


(T) Siete in fase di recruiting per questo progetto?

(AF) Si, nonostante Mad abbia a disposizione varie persone già selezionate, sono impegnato da settimane a setacciare Reels, curriculum (anche se per me conta molto di più guardare un reel per rendermi conto), telefonare, contattare persone. Tutto questo per avere più possibilità di trovare il meglio che posso prima di partire a pieno regime.
Anzi direi che è il caso di usare questo spazio a questo fine! posso?

(T) Certo. Dovresti descriverci i requisiti necessari per poter sottoporre la propria candidatura al progetto.

(AF) 

Per chi fosse interessato a partecipare alla produzione, Mad cerca le seguenti figure:
- 
8 animators

- 4 texture artists
- 
5 modelers
- 
4 riggers di cui 1 TD

- 2 lighting artists
- 
2 compositors

- 1 visual FX


Potete inviare Reel e cv a:  antonio.funaro@hotmail.it

Osserverò e valuterò personalmente il materiale inviato con il miglior criterio possibile.


(T) Puoi dirci altro riguardo il progetto?

(AF) 
Preferirei di no, per non rovinare le sorprese e non porre eccessive aspettative sul progetto.

E’ stato un piacere chiacchierare con voi, a presto.

(T) Grazie Antonio, buon lavoro.

CH Satanasso Sheet

---
Questo articolo è stato importato automaticamente dal forum il 31/lug/2014
Per vedere il post originale e/o i commenti sul forum prima di quella data clicca qui

Comments

Non ci sono commenti da visualizzare.

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

Eventi di grafica

×