La produzione archviz è stata oggetto di un livellamento verso l'atto incredibile nel corso degli ultimi due anni. La qualità dei renderer e dei rispettivi shaders. Le tecniche di texturing. L'implementazione di plugin perfetti per migliorare aspetti quali i tessuti e la vegetazione, così come la grande quantità di risorse e making of condivisi nella rete, hanno fornito delle basi eccellenti a tutti gli artist del mondo. Oggi chiunque si applichi un minimo è in grado di produrre viste di grande qualità.

Se il livello medio si è alzato incredibilmente, inondando di realismo le gallery presenti nella rete, gli artisti in grado di potersi davvero definire tali però sono sempre coloro che riescono a dare quel qualcosa in più ai loro lavori, che la massa non riesce ad avvicinare, per mancanza di talento, cultura e sensibilità nei confronti dell'estetica di un'immagine.

169217 457480217598271 825230304 o

Passano gli anni, migliorano le tecnologie a nostra disposizione, ma i migliori arch-visualizers sono sempre coloro che riescono ad aggiungere ad un elevatissimo grado di consapevolezza tecnica un approccio e un livello culturale decisamente superiore, che consente di definire i loro lavori con uno stile unico.

E' il caso di Ramon Zancanaro, artista brasiliano specializzato principalmente negli interni architettonici. Le sue immagini sono costante fonte di ispirazione per tutti coloro che oltre a fare questo lavoro, portano avanti con passione i propri progetti.

Il suo "The G-Spot of the Bed and Art" è un lavoro che ha ricevuto pubblicazioni e riconoscimenti praticamente ovunque, guadagnandosi praticamente all'unanimità l'appellativo di capolavoro. Il lavoro si basa su un solido concept e si articola, elemento per elemento, in una composizione tra le più riuscite che ci sia mai capitato di vedere.

457060 457480077598285 83913379 o

Ramon ha deciso di mettere a disposizione la scena integrale, completa di tutti i modelli, di tutte le textures e dei psd contenenti tutti i layer utilizzati durante la post produzione delle viste. Una opportunità unica per verificare concretamente il dettaglio dei modelli, l'enorme varietà di tecniche utilizzate e quanto i settaggi di v-ray siano in realtà molto più semplici di quello che si potrebbe pensare. A guidare il progetto è la consapevolezza del risultato, l'intera scena viene gestita avendo ben chiaro l'esito della pubblicazione, un lighting setup molto semplice e un lavoro di dettaglio su ogni singola camera.

170398 457480017598291 1236754116 o

Particolari che emergeranno benissimo nel making of The G-Spot of the Bed and Art, a cura dello stesso autore, in prossima pubblicazione su treddi.com

Per ulteriori approfondimenti vi rimandiamo alla pagina dedicata al progetto sul sito di Ramon Zancanaro.
The G-Spot of the Bed and Art è da qualche tempo selezionato tra i best of di treddi.com.

177039 457479854264974 702904816 o
177901 457479487598344 1727298379 o

---
Questo articolo è stato importato automaticamente dal forum il 31/lug/2014
Per vedere il post originale e/o i commenti sul forum prima di quella data clicca qui