Ciao ragazzi ;)

Fino ad oggi non avevo mai avuto problemi nel renderizzare i miei lavori (complici anche 1,5gb di ram) ma nel mio ultimo progetto è stato un continuo crash, chiusure improvvise ed errori su errori.

Indagando ho scoperto una cosa molto interessante.

Winxp di default limita l'utilizzo di ram (fisica e virtuale non è importante) per ogni processo ad 1 gb. Ciò significa che se per esempio una scena è abbastanza complessa da dover occupare tutto il gb durante il caricamento della scena, apparirà quel simpatico errore che dice che la memoria è esaurita e il programma verrà chiuso; se invece il processo occuperà 1gb di ram durante il processo di render, chiuderà inesorabilmente max (a volte crasha, a volte da errore). E' facile capire che non è ne vray ne max che hanno problemi ad utilizzare la ram (fisica o virtuale) ma il problema nasce da windows xp che per "salvaguardare" la ram di sistema ha questo "blocco".

C'è un metodo che allunga il limite da 1gb a 3gb... ma non funziona su tutti i pc e dev'essere fatto SOLO su un sistema ultra collaudato e che non presenta il minimo errore di driver o altro. Ho provato io stesso a farlo e ora la mia cucina (che ho "ricostruito" interamente) può vantare molti più oggetti.

ATTENZIONE: NON MI ASSUMO NESSUNA RESPONSABILITA', FATELO A VOSTRO RISCHIO E PERICOLO.

Il metodo è molto semplice:

Start > Pannello di controllo > Sistema
Cliccate sul tab "avanzate"
Cliccate su "impostazioni" in "avvio e ripristino"
Cliccate su "modifica" per modificare il file di avvio manualmente

(Dovrebbe essere più o meno uguale a questo, ogni pc ha il proprio boot):

[boot loader]
timeout=30
default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)WINDOWS
[operating systems]
multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)WINDOWS="Microsoft Windows XP Professional" /fastdetect

Create una copia dell'ultima riga e aggiungete "3GB" come riportato sotto:

[boot loader]
timeout=30
default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)WINDOWS
[operating systems]
multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)WINDOWS="Microsoft Windows XP Professional" /fastdetect
multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)WINDOWS="Microsoft Windows XP Professional 3GB" /fastdetect /3GB

Salvate il file e riavviate. Scegliete il sistema operativo con l'opzione 3gb attivato e verificatene il corretto funzionamento. Se non funziona a dovere riavviate nuovamente ed eliminate semplicemente l'ultima riga. Se invece funziona correttamente, ora winxp limita l'utilizzo di ram per ogni singolo processo non più ad 1gb, ma IN TEORIA a 3gb (ciò non è vero perchè ad 1,7gb si hanno comunque crash) in modo da poter lavorare senza problemi di ram almeno fino ad 1,7gb!

Spero di essere stato utile. ;)

Nota: La modifica è compatibile solamente con le seguenti versioni di Microsoft Windows.

- Windows XP Professional (and greater)  
- Windows Server 2003  
- Windows Server 2003, Enterprise Edition  
- Windows Server 2003, Datacenter Edition  
- Windows 2000 Advanced Server  
- Windows 2000 Datacenter Server  
- Windows NT Server 4.0, Enterprise Edition

Per maggiori informazioni consultare la seguente pagina sul sito della Microsoft: http://www.microsoft...PAE/PAEmem.mspx

Fonte: Chaotic Dimension Forum

kingstonhyperx

---
Questo articolo è stato importato automaticamente dal forum il 31/lug/2014
Per vedere il post originale e/o i commenti sul forum prima di quella data clicca qui