nicolce

mental ray Mr Photographic Exposure VS Bitmap Environment

22 posts in this topic

aspetto con trepidazione la seconda parte del minitut di cui parlavamo in ip.chat questa mattina :P , intanto un bel + strameritato per formuletta dell'output

Share this post


Link to post
Share on other sites

nuoooooooooooooooooooo

+1 subito!

Grazie mille, non sai quante prove abbia fatto in passatp per infine arrendermi a mettere il cielo in post e basta!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Nic per la dritta! :Clap03: Sono piccoli consigli INDISPENSABILI !!!!! Un bel "+" è meritato ;)

P.S: la formula da te espressa per la corretta esposizione dell' "Output Amount", da dove l'hai ricavata? C'è un particolare articolo (o quant'altro) a proposito?

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie.

@michele

[...]

Non chiedetemi di spiegare la teoria che ci sta dietro perchè non la so, ci sono arrivato tramite un mix di imprecazioni, intuizione e sperimentazione.

[...]

Eh, non lo so nemmeno io bene come ci sono arrivato, mi sono accorto che bisognava raddoppiare i valori per avere variazioni significative... da li ho ricavato la base 2, poi sono andato a tentativi per trovare l'esponente... all'inizio pensavo fosse più complicato e mi stavo perdendo viste le mie scarse conoscenze di matematica e fisica... poi boh, sono arrivato a quella formuletta, l'ho provata un po' e mi sono reso conto che funzionava sempre.

Non sono ne un matematico ne un fisico e nemmeno un programmatore e quindi mi fermo quì :)

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Errata corrige, avevo sbagliato a scrivere l'ev che nelle mie prove era 12 e non 13.

Comunque la formula è corretta.

Ciao e grazie ancora per l'apprezzamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In ogni caso, quando si inserisce una bitmap nell'environment di Max ed al contempo si utilizza il daylight system di mental ray in congiunzione con il photographic exposure sorge il noto problema della "scurezza" dello sfondo.

@nicolce

che versione di max hai utilizzato per queste prove? con la 2012 non rilevo questo problema.. :crying:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai ragione lele, perchè in 2012 nell'exposure hanno tolto di default "Process Background and environment maps". Il problema sorge quando quell'opzione è attiva.

Però ora che ci penso bene, questa è una regola più generale... non riguarda solo l'environment.

Ad esempio se volessimo usare una luce con intensità arbitraria, tipo una mr_area_omni... con quella regola possiamo ottenere l'equivalente dell'intensità 1 in assenza di exposure :)

Oppure se volessimo lasciare il sun come mr_sun e utilizzare uno skylight al posto di mrsky per generare final gather dall'environment... potremmo usare questa regola per ottenere il valore "corretto" per l'intensità dello skylight.

Comunque, tornando a questa situazione specifica, se l'environment non passa attraverso il tonemapping potrebbe risultare comunque visibilmente "diverso" dalla scena (a meno che non si utilizzi 1-1-1 in burn-midtones-shadows).

Eheh, ve l'avevo detto che c'era ancora da capire qualcosa...

Edited by nicolce

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille per l'informazione!!

Senti, ma per cercare di capire meglio (sono quasi a digiuno sull'argomento): questo potrebbe valere per ogni mappa delle textures dei mtl? voglio dire, non usando hdri, metto bu-mid-sh su 1 1 1, e l'output di ogni mappa calcolato con la formula? Così neanche serve il tone mapping?

Katziami pure, così magari comincio a capici qualcosa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.