lanternino

Rhino Realizzazione Tegole Con Displacement

7 posts in this topic

Salve a tutti,

sono nuovo e sto cercando il più possibile di utilizzare la funzione cerca prima di postare ma in merito a questo interrogativo non ho trovato niente:

Qualcuno conosce un metodo per realizzare un tetto coperto di tegole senza dover modellare "fisicamente" una tegola e poi copiarla infinite volte?

So che si usa il displacement ma non riesco a capire come usarlo.

Premetto che mi occupo di modellazione per l'architettura e che uso Rhinoceros + VRay per il Rendering.

Grazie a chi mi darà una mano.

A presto

Edited by lanternino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, non conosco rhino, ma cercando DISPLACEMENT qualcosa esce...

Qui

Qui

Qui

Spero qualcosa ti possa servire...

:hello: :hello:

Bebbu

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ringrazio per avermi postato dei link!

Nessuno dei tre però fa al caso mio. Il secondo ci si avvicina ma è una guida di Vray for 3D Studio mentre io uso Vray for Rhino, anche se sto pensando di modifcare un po il mio metodo operativo.

Fino ad ora modellavo e renderizzavo tutto in Rhino con VRay. Ma a livello di Rendering ci sono troppe limitazioni rispetto a 3D Studio e inoltre c'è un altro svantaggio, da non sottovalutare, nell'utilizzare Vray For Rhino: la maggior parte dei tutorial che sono on line sono stati scritti per 3D Studio e non per Rhino e quindi è difficile anche apprendere le tecniche giuste di rendering!

Se trovassi un modo per esportare i modelli da Rhino a 3D Studio senza troppi sbattimenti lo farei subito, mi hanno consigliato un plugin della npower per l'export...dovrei provarlo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

vray per rhino e 3ds a quanto ne sono sono praticamente identici, quindi i tut si possono riutilizzare senza troppi problemi, cambia solo un pochino l'interfaccia, ma le tecniche giuste del rendering sonole stesse, l'npower costa molto caro e non funziona in maniera fluida devi lavorarci parecchio per pulire la geometria, cmq il problema dellì esport verso max è gia stato risolto da secoli: usa il sat-acis

Share this post


Link to post
Share on other sites
vray per rhino e 3ds a quanto ne sono sono praticamente identici, quindi i tut si possono riutilizzare senza troppi problemi, cambia solo un pochino l'interfaccia, ma le tecniche giuste del rendering sonole stesse, l'npower costa molto caro e non funziona in maniera fluida devi lavorarci parecchio per pulire la geometria, cmq il problema dellì esport verso max è gia stato risolto da secoli: usa il sat-acis

Ciao, cos'è il sat-acis?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ti ringrazio per avermi postato dei link!

Nessuno dei tre però fa al caso mio.

Mi spiace... :unsure: ...credevo che essendo V-Ray simile per entrambi i programmi potessi "riciclare" qualche tutorial...buono studio allora...

:hello: :hello:

Bebbu

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.