Vai al contenuto

Logo

Fuoco Particellare

3ds Max

  • Please log in to reply
31 risposte a questa discussione

#1 Bezier

Bezier

    Treddista

  • Treddiani
  • view cg portfolio
  • 179 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Località:n.d.
  • Tipo di impiego:n.d.

Inviato 03 luglio 2006 - 11:04

Iniziate modellando tre tronchi usando cilindri con 3 segmenti per l'altezza e 16 per la circonferenza.

Convertiteli in editpoly e selezionate le facce come nelle figure seguenti, quindi
disponeteli su di un piano, raggruppate i tronchi (group) e create i
materiali per i tronchi ed il terreno.

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Posted Image


create un cilindro con 8 lati,diametro 12 e altezza 0, chiamatelo emitter lapilli, aprite la finestra proprietà oggetto e deselezionate renderable, posizionate il cilindro come in figura..

Posted Image


create un sistema vortex e ponetelo al di sopra e centrato ai tre tronchi, impostate i valori come segue.

Posted Image


create un sistema wind e impostatelo come segue

Posted Image


create un uDeflector e impostatelo come segue,cliccate pick object e selezionate il gruppo tronchi, in questo modo il fuoco avvolgerà gli
oggetti senza passarci attraverso e il suo movimento risultera più naturale perchè vincolato dai tronchi stessi.

Posted Image


ora create un sistema parray, chiamatelo PArray tronco, bindatelo ai WSM presenti (vento,vortice,deflettore) ,impostatene i valori come in figura e selezionate il primo tronco come emettitore PArray tronco

Posted Image Posted Image


fatene due copie quindi assegnate ad ogni PArray un tronco. procedete a diversificare i parametri per ciascun PArray come segue in figura.


Parray tronco1

Posted Image Posted Image


Parray tronco2

Posted Image Posted Image


create un altro sistema PArray e chiamatelo parray lapilli,bindatelo ai WSM presenti,impostatelo come da figura e selezionate come emettitore il cilindro "emitter lapilli".

Posted Image Posted Image


ora aprite la finetra di dialogo effects e aggiungete un lens fx glow,impostatelo come segue in figura.

Posted Image


passiamo ora alla creazione dei materiali per il fuoco e la sua illuminazione,aprite il material editor e create un materiale fuoco impostando i parametri base come in figura

Posted Image


aggiungete una mappa gradiente allo slot diffuse e impostatene i valori come segue,trascinate la mappa gradiente nello slot refraction e selezionate instance.applicate il materiale ai 4 PArray .

Posted Image


ora create una mappa gradiente per la luce omnidirezionale,copiate i parametri dalla figura.

Posted Image


quindi create una luce omnidirezionale e posizionatela come in figura, impostatene i valori come segue e trascinate la mappa gradiente nello slot projector map della luce omni.

Posted Image


ora animate il moltiplicatore della luce semplicemente aggiungendo dei keyframes a distanza irregolare uno dall'altro,ecco il mio setup,le tangenti vanno impostate a linear.

Posted Image


per ogni keyframe faremo oscillare i valori da 0,9 a 1 in modo da ottenere la luce  tremolante tipica del fuoco.





cliccare per vedere l'animazione


Bezier

Immagini allegate

  • fireanim.jpg

Messaggio modificato da Satan il 04 luglio 2006 - 01:44


#2 Bezier

Bezier

    Treddista

  • Treddiani
  • view cg portfolio
  • 179 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Località:n.d.
  • Tipo di impiego:n.d.

Inviato 04 luglio 2006 - 07:11

...Grazie Satan!

p.s. se non doveste riuscire a visualizzare l'animazione aprendola direttamente(a me succede),scaricatela sul vostro disco rigido e riproducetela da li.
Buona giornata.

#3 sardo78

sardo78

    Per il cretino tutto ciò che non capisce è filosofia

  • Treddiani
  • view cg portfolio
  • 4213 Messaggi:
  • Sesso:Femmina
  • Località:n.d.
  • Settori di interesse:Architettura
  • Tipo di impiego:Libero Professionista
  • Software utilizzato:Cinema 4D, Rhinoceros, Blender, ZBrush, Autocad, Photoshop, V-Ray, Maxwell Render

Inviato 04 luglio 2006 - 07:24

Buono a sapersi.....


:Clap03:

grazie

#4 Realtime-Visualization

Realtime-Visualization

    Interactive Visualization Experience

  • Treddiani
  • view cg portfolio
  • 620 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Località:n.d.
  • Tipo di impiego:n.d.

Inviato 04 luglio 2006 - 11:47

Bello, ma facevi meglio a dare anche qualche spiegazione, piuttosto che riportare solo le impostazioni dei dati...

#5 Bezier

Bezier

    Treddista

  • Treddiani
  • view cg portfolio
  • 179 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Località:n.d.
  • Tipo di impiego:n.d.

Inviato 04 luglio 2006 - 14:17

x brian may:
ma le immagini che ho inserito sono delle spiegazioni,invece che scrivere i vari settaggi ho pensato che fosse più fruibile e comprensibile vedere direttamente i parametri come io li ho impostati,pensando,forse erroneamente,che un pò tutti hanno dimestichezza con i sistemi particellari.
se hai delle domande specifiche falle che vedrò/vedremo di risponderti.
ciao

#6 Lbogianen

Lbogianen

    Matricola

  • Treddiani
  • view cg portfolio
  • 88 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Località:n.d.
  • Tipo di impiego:n.d.

Inviato 04 luglio 2006 - 14:26

:Clap03:  :Clap03:  :Clap03: veramente bello,forse un pò complicato per un principiante come me,comunque ancora complimenti :hello:

#7 Realtime-Visualization

Realtime-Visualization

    Interactive Visualization Experience

  • Treddiani
  • view cg portfolio
  • 620 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Località:n.d.
  • Tipo di impiego:n.d.

Inviato 04 luglio 2006 - 15:42

View PostBezier, on Jul 4 2006, 03:17 PM, said:

x brian may:
ma le immagini che ho inserito sono delle spiegazioni,invece che scrivere i vari settaggi ho pensato che fosse più fruibile e comprensibile vedere direttamente i parametri come io li ho impostati,pensando,forse erroneamente,che un pò tutti hanno dimestichezza con i sistemi particellari.
se hai delle domande specifiche falle che vedrò/vedremo di risponderti.
ciao

Oddio, forse sono stato un pò di parte, nel senso che non avendo molta esperienza con i sistemi particellari avrei voluto qualcosa di più approfondito, ma mica si può avere tutto :P ! più che altro si tratta si fare pratica, sperimentare...e stavolta vedrò di farlo :)

#8 Bezier

Bezier

    Treddista

  • Treddiani
  • view cg portfolio
  • 179 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Località:n.d.
  • Tipo di impiego:n.d.

Inviato 04 luglio 2006 - 16:19

quoto in pieno per quanto riguarda la sperimentazione,linfa vitale per la creazione di qualsiasi cosa,forse avrei dovuto entrare di più nel dettaglio ma per tempo e per l'errore di dare per scontate le cose,non l'ho fatto,comunque è il primo tutorial che scrivo,giusto per giustificarmi!
spero possa essere utile.

#9 d3m0ni0

d3m0ni0

    Treddista

  • Treddiani
  • view cg portfolio
  • 228 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Località:n.d.
  • Settori di interesse:Produzione artistica 3D, Animazione
  • Tipo di impiego:Impiegato
  • Software utilizzato:3ds Max, ZBrush, Photoshop, V-Ray

Inviato 04 luglio 2006 - 17:38

ottimo tutorial Bezier, grazie.

Se posso darti un consiglio, la parte finale in cui vuoi modificare il multiplier per creare il tremolio della luce, avresti anche potuto farla cliccando destro su "multiplier" e poi "assing controller" e assegnandogli un Noise e poi regolarlo come vuoi tu. Veniva più rapido e magari anche più efficace.

Giusto un consiglio eh, prendilo per quello che è.

Ancora complimenti per il lavoro che hai fatto :)

#10 Bezier

Bezier

    Treddista

  • Treddiani
  • view cg portfolio
  • 179 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Località:n.d.
  • Tipo di impiego:n.d.

Inviato 04 luglio 2006 - 18:59

in verità sono partito assegnando il controller noise,ma credimi dopo averlo impostato in mille modi non ho ottenuto comunque risultati accettabili e così ho utilizzato l'antica tecnica del keyframing manuale,apprezzo comunque la tua acutezza.
grazie





Also tagged with 3ds Max

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi